Fondazioni su pali: perché e quando sono indispensabili?

 In Micropali pressoinfissi

Fondazioni su pali: cosa sono?

Innanzitutto chiariamo di cosa stiamo parlando. Le fondazioni su pali sono le cosiddette fondazioni profonde o indirette. La loro caratteristica principale, rispetto a quelle dirette, è di trasferire una parte molto significativa del carico in profondità su orizzonti di terreno profondi.

Questo avviene attraverso elementi rigidi: i pali (o micropali in caso abbiamo diametri  compresi tra 60 e 250 mm). Il vantaggio è quello di ridurre i cedimenti a lungo termine, sfruttando le caratteristiche meccaniche migliori dei substrati profondi. Superando gli orizzonti soffici e compressibili.

Fondazioni su pali: quando servono?

Ma quando serve avere fondazioni su pali profonde?

  1. per caratteristiche insufficienti dei terreni affioranti e sub – affioranti
  2. per impossibilità tecnica di realizzare fondazioni dirette superficiali (ad esempio strutture off – shore)
  3. per incompatibilità dei cedimenti assoluti e/o differenziali rispetto alle caratteristiche della struttura (ogni tipologia di costruzione infatti può sopportare un certo grado di cedimento. Sia esso assoluto o differenziale, senza avere danni o compromissione della propria funzione)
  4. quando è indispensabile isolare le fondazioni dai terreni superficiali. Perché essi subiscono periodicamente fenomeni dannosi (come ad esempio erosione o dilavamento da agenti esterni come un corso d’acqua o l’azione delle onde marine)
  5. per trasferire il carico sotto un futuro piano di scavo
  6. resistere ad azioni orizzontali, ad azioni di trazione e a carichi inclinati
  7. trasferire il carico anche mediante tensioni tangenziali d’attrito o d’aderenza lungo il fusto

Sebbene si possa pensare che stiamo parlando di soluzioni tecnologiche avanzate, il concetto di fondazioni su pali è molto antico. Basta pensare alle palafitte ed ai pali in legno, che tra l’altro sono utilizzati tutt’ora per alcune applicazioni.

Pali di fondazione

La moderna tecnologia mette a disposizione dei progettisti svariati metodi di realizzazione dei pali:

  • pali trivellati (si fa, per dirla semplicemente, un buco nel terreno per poi inserire/realizzare il palo di fondazione)
  • pali infissi (senza asportazione di terreno, quindi senza fare il buco nel terreno!)

I materiali e le modalità con cui il palo di fondazione è costruito sono molteplici:

  • pali di legno
  • pali di metallo
  • pali in calcestruzzo
  • pali gettati in opera (che si contrappongono a quelli prefabbricati).

Visto che questa soluzione dà maggiori garanzie di stabilità, verrebbe da chiedersi: perché non possiamo utilizzarla sempre?

Sulle nuove costruzioni sicuramente questa scelta può essere presa in considerazione, anche se il progettista deve sempre fare i conti con i costi e quindi evitare scelte più onerose, non giustificate dalle reali esigenze geotecniche.

Fondazioni su pali con Elika

Fondazioni su pali con Elika

Consolidamento di fondazioni sui pali: quando è consigliata?

Nel campo dei consolidamenti invece parliamo di strutture, spesso antiche o datate, che sono costruite con fondazioni superficiali o addirittura assenti.

In questi casi si interviene per sopperire a crepe nei muri dovute a cedimento del terreno e delle fondazioni e si va a realizzare fondazioni su pali per stabilizzare l’edificio e metterlo in sicurezza. La tecnologia SYStab dei pali precaricati è stata sviluppata proprio per questa esigenza ed è mirata a trasferire i carichi in profondità con un intervento poco invasivo e immediatamente attivo a sostegno della fondazione.

I Pali Elika possono essere impiegati con le stesse finalità ma in quei casi in cui i terreni sono particolarmente scadenti anche in profondità. Inoltre Elika può essere impiegato anche per realizzare rapidamente fondazioni su pali per edifici di nuova costruzione.

I  nostri tecnici sono operativi in tutta Italia per valutazioni e consulenze gratuite.

Cristian Setti

Geologo

Pali Precaricati SYStab

Post suggeriti
Consolidamento fondazioni con micropali precaricati
Inviaci un messaggio.
Sarai ricontattato entro 24 ore.