PROBLEMATICA

Si tratta del cedimento di due pilastri del portico e di una angolata presso una abitazione sita sulle colline in provincia di Genova.

SOLUZIONE E DESCRIZIONE INTERVENTO

La struttura presentava un cedimento in corrispondenza dell’angolata sui cui passa a pochissima distanza un gasdotto. Probabilmente la presenza di terreno rimaneggiato e di una via preferenziale di circolazione idrica ha causato il progressivo cedimento dei pilastri del portico e dell’angolo, entrambi fondati su plinti isolati. SI è optato per la realizzazione di un consolidamento delle fondazioni con micropali infissi a pressione previo carotaggio del plinto, e precisamente sono stati realizzati 5 pali da 76 mm di diametro di lunghezza media 5 metri, collegati con speciali piastre in acciaio realizzate su misura.

TEMPISTICHE E VANTAGGI RISPETTO A TECNICHE TRADIZIONALI

L’infissione dei micropali ha richiesto 2 giorni lavorativi consentito di limitare al minimo scavi e vibrazioni dannose per la struttura lesionata.

Contattaci per maggiori informazioni su questa Case History

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Provincia

Il Tuo Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto la legge sulla privacy

Desidero iscrivermi alla vostra newsletter