PROBLEMATICA

Il consolidamento delle fondazioni di questa abitazione nell’entroterra di Ancona è stato necessario a causa del cedimento diffuso di alcune murature portanti. La vecchia struttura sarà oggetto di una ristrutturazione completa con modifiche dei carichi di lieve entità, è sita nel centro storico di un piccolo borgo sulle colline immediatamente a ovest di Ancona. La vecchia struttura è costituita da 3 piani fuori terra ed è costruita interamente in muratura di mattoni pieni, comprese le fondazioni che si trovano a poca profondità dal piano campagna. Le crepe nei muri e le fessurazioni presenti da molto tempo, si sono via via aggravate nel corso degli anni anche a causa della mancata manutenzione e delle infiltrazioni d’acqua presenti nel centro storico a causa di problematiche alla rete fognaria. I terreni argillosi hanno quindi progressivamente perso le caratteristiche di resistenza geomeccanica determinano una serie di cedimenti differenziali, in particolare sul fronte strada.

SOLUZIONE E DESCRIZIONE INTERVENTO

Vista la necessità di intervenire su tutti i muri portanti in tempi rapidi si è preferita una soluzione che non comportasse scavi e demolizioni, Tecnici e Committenza hanno optato per un consolidamento del terreno di fondazione con iniezioni di resine a lenta espansione con tecnologia SYSTAB. Il Sistema Systab  permette di usare resine a densità  differenziata in funzione delle caratteristiche del terreno e dei carichi in gioco. L’intervento è stato esteso a tutta l’impronta fondale eseguendo una serie di indagini penetrometriche pre e post iniezione per verificare il miglioramento ottenuto in termini di diminuzione della compressibilità ed incremento della resistenza al taglio del terreno di fondazione. Nel caso in oggetto particolarmente utile è stata la possibilità di operare con mezzi molto snelli, visto che l’accesso nel centro storico risulta praticamente impossibile con mezzi superiori ai 35 quintali. Inoltre l’officina mobile è rimasta a circa 50 m dalla zona di cantiere evitando di causare la chiusura della via e garantendo la viabilità anche durante le fasi di lavoro.

TEMPISTICHE E VANTAGGI RISPETTO A TECNICHE TRADIZIONALI

Il lavoro è stato completato in 2 giorni lavorativi mediante l’esecuzione di fori di diametro 25 mm e senza scavi, demolizioni né altre opere accessorie. La garanzia è data dall’esperienza dei Tecnici SYSTAB che dal 2000 si occupano di consolidamenti con iniezioni di resine espandenti, anche ad Ancona!

 

Contattaci per maggiori informazioni su questa Case History

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Provincia

Il Tuo Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto la legge sulla privacy

Desidero iscrivermi alla vostra newsletter