PROBLEMATICA

L’intervento ha riguardato la fornitura di pali pressoinfissi in acciaio tipo SYStab per il consolidamento delle fondazioni in pietra di un antico acquedotto romano, oggetto di miglioramento sismico.

SOLUZIONE E DESCRIZIONE INTERVENTO

Il progetto ha previsto la realizzazione di 48 micropali pressoinfissi a contrasto con la struttura esistente. Vista l’assenza di fondazioni in cemento sono stati preventivamente realizzati dei plinti con inseriti all’interno speciali tubi camicia all’interno dei quali sono stati poi installati e collegati i pali. L’uso della tecnologia SYStab ha consentito di controllare la portata raggiunta da ogni singolo palo, realizzando di fatto una prova di carico per ognuno di essi.

TEMPISTICHE E VANTAGGI RISPETTO A TECNICHE TRADIZIONALI

La posa dei pali ha richiesto 5 giorni lavorativi e l’intervento ha consentito di non creare vibrazioni dannose alla delicata struttura in pietra.

Contattaci per maggiori informazioni su questa Case History

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Provincia

Il Tuo Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto la legge sulla privacy

Desidero iscrivermi alla vostra newsletter