PROBLEMATICA

Il consolidamento delle fondazioni di questa abitazione in provincia di Genova si è reso necessario a causa del cedimento progressivo di alcuni plinti di fondazione rispetto ad altri. La casa bifamiliare è sita sulle colline della provincia di Genova, a Sant’Olcese ed è realizzata con una struttura a telaio in cemento armato fondata su plinti purtroppo non collegati tra loro in maniera efficiente. Nel tempo, probabilmente a causa del progressivo dilavamento da parte delle acque provenienti da monte, alcuni di questi plinti hanno subito importanti cedimenti determinando lesioni sia al piano terre che ai piani superiori. Inoltre il cedimento ha riguardato anche la pavimentazione del piano terra, determinando un importante serie di crepe nei muri di tamponamento del livello più basso.

SOLUZIONE E DESCRIZIONE INTERVENTO

Vista la necessità di intervenire anche sulle fondazioni interne e di operare in tempi rapidi, possibilmente senza scavi e demolizioni, Tecnici e Proprietari hanno optato per un consolidamento del terreno di fondazione con iniezioni di resine a lenta espansione. I Tecnici hanno optato per il Sistema Systab che permette di impiegare resine a densità e potere di espansione differenziato in funzione delle caratteristiche del terreno e della tipologia di terreno rilevato dalle prove geologiche preliminari. L’intervento è stato esteso a tutta la zona interessata dai cedimenti fondali con una una serie di indagini penetrometriche pre e post iniezione per verificare il miglioramento ottenuto in termini di diminuzione della compressibilità ed incremento della resistenza al taglio del terreno di fondazione. Oltre al miglioramento delle caratteristiche geomeccaniche del terreno, le iniezioni, essendo un sistema attivo, hanno consentito di rimettere correttamente in appoggio ogni plinto ceduto e in alcune porzioni più dissestate recuperare parzialmente il cedimento avvenuto con immediato beneficio per la sovrastruttura.

TEMPISTICHE E VANTAGGI RISPETTO A TECNICHE TRADIZIONALI

Il lavoro è stato completato in 2,5 giorni lavorativi mediante l’esecuzione di fori di diametro 25 mm e senza scavi, demolizioni né altre opere complementari. La garanzia è data dall’esperienza dei Tecnici SYSTAB che dal 2000 si occupano di consolidamenti con iniezioni di resine espandenti, anche in provincia di Genova!

Scarica il PDF della case history

pdfCONSOLIDAMENTO FONDAZIONI DI UNA ABITAZIONE A GENOVA 

Contattaci per maggiori informazioni su questa Case History

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Provincia

Il Tuo Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto la legge sulla privacy

 Desidero iscrivermi alla vostra newsletter