PROBLEMATICA

Si tratta di un antico edificio in sasso, in provincia di Chieti, affetto da un dissesto statico molto importante sia a livello di fondazioni, con cedimenti diffusi, che di struttura in elevazione, con crepe nei muri e fessurazioni passanti. L’intervento di SYStab ha riguardato esclusivamente il ripristino della stabilità a livello fondale, primo passo il completo recupero del fabbricato.

SOLUZIONE E DESCRIZIONE INTERVENTO

In questo caso le iniezioni di resine a lenta espansione con densità differenziata, si sono rivelate un efficace alternativa ai tradizionali micropali, con un intervento notevolmente più economico e rapido. Il consolidamento vista la problematica, è stato esteso a tutta la struttura portante per circa 100 metri lineari di fondazioni a sacco.

TEMPISTICHE E VANTAGGI RISPETTO A TECNICHE TRADIZIONALI

L’opera è stata ultimata in 6 giorni lavorativi, con l’esecuzione di numerose indagini geologiche pre e post intervento (in particolare prove penetrometriche) al fine di collaudare i risultati di consolidamento ottenuti.

pdfScarica il pdf della Case History

Contattaci per maggiori informazioni su questa Case History

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Provincia

Il Tuo Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto la legge sulla privacy

 Desidero iscrivermi alla vostra newsletter